La pulizia, la nostra attrattiva principale

Da quest’anno, al parco, A? attiva la raccolta differenziata dei rifiuti. La carta, il vetro, la plastica e l’alluminio, conferiti negli appositi contenitori, vengono ritirati dal comune di Zagarise che ha realizzato la prima compostiera meccanica della Calabria, primo dei 121 comuni che hanno aderito alla��iniziativa in tutta Italia.

L’essere umano A? l’unico essere vivente che produce rifiuti, spesso inutilmente. Se non vogliamo essere sommersi dagli stessi dobbiamo provvedere a differenziarne la raccolta e ad avviare un processo virtuoso di riciclo. Consapevoli di ciA?, dal primo giorno nel parco abbiamo prestato molta attenzione alla pulizia degli spazi. Quest’anno, grazie alla sinergia col Comune di Zagarise, ci siamo dotati di cestini appositamente pensati per effettuare la raccolta differenziata: carta, vetro, plastica e alluminio, secco-indifferenziato e organico.
Vi invitiamo, pertanto, a collaborare nella differenziazione dei vostri rifiuti, a non lasciarli fuori dagli appositi cestini o nei contenitori non deputati, soprattutto se indifferenziati, a non lasciare sacchetti di rifiuti nei pressi dei tavoli o nelle aree pic-nic o peggio ancora nei boschi. Ci piace pensare che il prossimo fruitore delle stesse possiate essere voi e possiate trovarle pulite come, chi vi ha preceduto, le ha lasciate. Sia all’uscita del parco che al suo interno si trovano gli appositi cassonetti. Vi sconsigliamo di utilizzare piatti, bicchieri e posate di plastica non biodegradabili, presso il punto ristoro del parco A? possibile acquistare, in caso di necessitA�, stoviglie ecologiche, compostabili.
L’attrattiva principale di Orme nel Parco non A? data dalle attivitA� praticabili ma dalla pulizia. Mantenere questo risultato costa in termini di personale e di smaltimento dei rifiuti. La vostra collaborazione, pertanto, risulta fondamentale per raggiungere questo risultato e rendere sempre piA? sostenibile il parco. E’ un primo passo per ritornare a sentirci parte della natura.

Commenti