Il 4 maggio del 2008 inauguravamo il primo parco avventura della Calabria. Non eravamo certi che questa scommessa sarebbe stata vinta ma eravamo sicuri che questa sarebbe stata la nostra missione.

Il 27 marzo scorso Massimiliano Capalbo, amministratore di Orme nel Parco, ha partecipato in qualitA? di esperto, per conto della Regione Calabria, alla tavola rotonda dal titolo: a??Turismo nelle aree forestali: verso le nuove prospettive di valorizzazione delle zone rurali europeea?? tenutasi a Limoges, in Francia.

A? giunto il tempo che la Calabria riscopra di avere persone di talento e passione che hanno intrapreso la via della sfida ai luoghi comuni ed alle convenzioni imposte e che agiscono nel solco di una traccia non scritta. A? giunto il tempo del secondo Raduno delle Imprese Eretiche.

A? tempo di ciaspolate, da qui alla primavera Orme nel Parco vi accompagnerA? lungo i pianori della Sila Piccola utilizzando un attrezzo antico che consente di vivere la montagna anche quando una coltre bianca la ricopre trasformando paesaggio e atmosfera.

Lo confermano le analisi svolte dal dott. Montanari e dalla dott.ssa Gatti, massimi esperti mondiali di Nanopatologie, sui campioni prelevati una anno fa all’interno del nostro parco.